skip to Main Content

Alovex, un unico nome

PIÙ SOLUZIONI PER DIVERSI PROBLEMI

Ulcere Cutanee: Che Cosa Sono, Perché Vengono E Come Si Trattano

Ulcere cutanee: che cosa sono, perché vengono e come si trattano

Le cause possono essere tantissime, ma non sono difficili da riconoscere: ecco come aiutare la pelle a rigenerarsi.

Cosa sono le ulcere cutanee

Le ulcere sono lesioni o piaghe della pelle che si verificano quando il processo di riepitelizzazione (ossia la formazione di nuovo tessuto cutaneo) non è più in grado, per cause diverse, di rigenerare il tessuto. Possono interessare solo la parte superficiale dell’epidermide o arrivare fino agli strati più profondi della pelle. Le caratteristiche che permettono di distinguere un’ulcera da altre lesioni della pelle sono la forma, irregolare ma tondeggiante, nonché la presenza di una parte centrale concava con bordi ben definiti. Il sintomo classico di un’ulcera è senza dubbio il dolore, che aumenta con la gravità e profondità della lesione. Gonfiore, arrossamento e sanguinamento accompagnano lo stimolo doloroso nella maggior parte dei casi.

Cause e tipologie delle ulcere cutanee

Le ulcere possono interessare tutte le zone del corpo e le cause che portano alla loro comparsa sono molteplici e si differenziano in base alla loro localizzazione, anche se spesso sono le infezioni i principali fattori scatenanti.

Come si trattano

Il trattamento dipende dalla causa scatenante quindi non ne esiste uno valido per tutte, nonostante sia utile in generale, come prima misura di intervento, pulire accuratamente la zona con soluzioni antisettiche, per evitare l’insorgenza di infezioni batteriche. Dopo aver disinfettato, è utile favorire la rigenerazione dei tessuti attraverso l’uso di creme che formino una barriera protettiva favorendo la formazione di nuovo tessuto.

Prevenzione

Per le persone a rischio di ulcera cutanea (diabetici, pazienti con trombosi, difficoltà circolatorie, ecc.) è fondamentale mantenere uno stile di vita sano, supportato da un’alimentazione bilanciata e ricca di vitamine e fibre, da associare ad un regolare esercizio fisico per stimolare un corretto afflusso di sangue a tutti i tessuti. Anche l’applicazione quotidiana di creme o unguenti è utile per mantenere idratata e quindi più resistente la pelle.    
Back To Top