skip to Main Content

Alovex

PER DARE RIMEDIO A DIVERSI PROBLEMI

Lesioni da apparecchi dentali: come proteggere la salute della bocca!

Non è mai troppo tardi per avere una bocca curata, i denti allineati e un sorriso raggiante! È per questo che tanti ricorrono ad apparecchi dentali, non soltanto durante l’età dello sviluppo ma anche in età adulta. Sono diversi i problemi ortodontici come per esempio disallineamento, malocclusione dentale, affollamento dentale, problemi di masticazione: in tutte queste situazioni la soluzione può essere offerta dall’applicazione di apparecchi ortodontici fissi o mobili.

Se i benefici degli apparecchi ortodontici sono una certezza, talvolta la loro applicazione può creare qualche piccolo disturbo tra i quali le lesioni e infiammazioni orali sono i più comuni.

Specialmente nelle prime fasi di applicazione di un apparecchio ortodontico è normale percepire il dispositivo come un corpo estraneo. Questo può portarci a sfregare guancia e labbra sull’apparecchio, causando piccole ulcere e infiammazioni. Le placche e il filo d’acciaio degli apparecchi fissi restano a stretto contatto con le mucose delle labbra e delle guance, che nel tempo possono risentire dello sfregamento costante con queste componenti.

È bene poi fare particolare attenzione nel caso in cui una o più placche si staccano e/o l’archetto metallico si allontana dai denti: in questi casi il filo d’acciaio può provocare traumi e lesioni sulle guance, per cui anzitutto occorrerà essere cauti nella fase di masticazione e rivolgersi quanto prima al proprio ortodontista.

Gli attacchi dell’apparecchio, inoltre, portano con sè un altro inconveniente: coprendo parte della superficie dentale, ostacolano l’igiene favorendo il deposito della placca batterica. Infiammazioni e sanguinamenti delle gengive non sono rari, per cui è fondamentale prevenire e gestire questo genere di disturbi.

Ecco allora alcune buone abitudini da seguire per convivere al meglio con l’apparecchio ortodontico e tutelare la salute della bocca:
  • Cura ogni giorno la tua igiene orale prediligendo spazzolini a testine rotanti;
  • Effettua periodiche sessioni di pulizia professionale dei denti dal tuo dentista;
  • In caso di abrasioni o ulcere, chiedi consigli al medico o al farmacista sui possibili rimedi;
  • Rivolgiti all’ortodontista in caso di problemi con le componenti dell’apparecchio;
  • Fai attenzione durante la masticazione ed evita cibi troppo duri e croccanti.
 

Le raccomandazioni dell’Associazione Specialisti Italiani, Img Press

https://www.imgpress.it/stracult/le-raccomandazioni-dellassociazione-specialisti-italiani-in-ortodonzia-asio-per-una-bocca-sana/ 

Back To Top